mercoledì 25 marzo 2015

Gastone maialino sbrodolone

Dov'è Gastone il maialino? Stà giocando giù in giardino. 
Dentro il fango si è rotolatolo vedete come si è sporcato?
Il suo vestito ha cambiato colore e non ha certo un buon odore!!
La sua mamma adesso si arrabbia:"Vieni fuori dalla sabbia!"
Se avrai ancora questa puzza tremenda non ti darò la torta a merenda.
Ora Gastone si è lavato ed il vestito sporco ha cambiato.
Un porcellino così pulito avrà la torta ed anche un candito.













17 commenti:

Nunzia Carusio ha detto...

troppo divertenti con quel buffo musetto.
COme sempre originalissima.

cry ha detto...

Originali, spiritosi...complimenti :)

cri ha detto...

Troppo simpatici!

Very ha detto...

Fortissimi e originali!!! Poi a me piacciono i maialini! Sono così teneri!!

Lella di Creare per Hobby ha detto...

Sbrodolone, ma simpatisiccimo!
Un lavoro davvero bello. Complimenti

Nilù ha detto...

Sono molto belli!!...però trovo che la texture della foto, così sgranata non ne faccia apprezzare i particolari ed è un peccato perchè sei bravissima!

Raffaella Rivalta ha detto...

Grazie dì <3 ragazze sempre molto gentile.
Nilu volevo dirti che la sgranatura delle foto è un effetto voluto, avendo fatto il grafico per tanti anni qualche volta mi piace giocare con le foto. Un saluto grande Raffaella

TheDreamerTraveler ha detto...

Simpaticissimoooo :)

೫ My lucky ೫ ha detto...

Maddai, sono dolcissimi!!!
Perchè non metti immagini più grandi??

Lu Lu ha detto...

Questo Gastone è simpaticissimo!...il ritornello divertente! :)

gloria. ha detto...

oh....ma quanto sono belli....troppo simpatici.glo

monicc ha detto...

belle le foto, e anche la filastrocca!!!
;-)
MOni

Raffaella Rivalta ha detto...

Grazie <3

Mariangela Giacone ha detto...

Che bello il maialone...anche se avrei preferito almeno 1 foto "normale" per apprezzarlo ancora di più...Complimenti per il lavoro!

Giovanna Grimaldi Leoni ha detto...

ahaha troppo simpatico tutto :-)

Raffaella Rivalta ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Raffaella Rivalta ha detto...

Grazie Giovanna :-)