sabato 19 marzo 2016

Coniglietta Violetta

Filastrocca di primavera

Filastrocca di primavera
più lungo è il giorno,
più dolce la sera.
Domani forse tra l’erbetta
spunterà qualche violetta:
Oh prima viola fresca e nuova
beato il primo che ti trova,
il tuo profumo gli dirà,
la primavera è giunta, è qua.
Gli altri signori non lo sanno
e ancora in inverno si crederanno,
magari persone di riguardo,
ma il loro calendario va in ritardo.
(Rodari)









Cartamodello di Paccagnella Martina
 realizzato da Raffaella Rivalta

4 commenti:

Veronica Magot ha detto...

Che bella la filastrocca .. ma che bello il coniglietto ... Bravissima e complimentissimi

Raffaella Rivalta ha detto...

Con le filastrocche torno alla mia infanzia....Grazie un saluto grande

Ivana Ballarini ha detto...

Che bel post Raffaella!! E che simpatico coniglietto... Bravissima, come sempre! Un abbraccio, Ivana.. :-D

Raffaella Rivalta ha detto...

Grazie Ivana sempre molto gentile un saluto grande ciao :-)